SCEGLI IL CINEMA
filtra per filtra per

End of justice: Nessuno è innocente

  • Uscita:
  • Durata: 122min.
  • Regia: Dan Gilroy
  • Cast: Denzel Washington, Colin Farrell, Carmen Ejogo, Lynda Gravatt, Amanda Warren, Hugo Armstrong, Sam Gilroy, Tony Plana, DeRon Horton, Amari Cheatom, Nazneen Contractor, Niles Fitch, Eli Bildner, Robert Prescott, Sedale Threatt Jr., Andrew T. Lee, Brittany Ishibashi, Shelley Hennig, Annie Sertich, Franco Vega, Lauren Ellen Thompson, King Orba, Joseph David-Jones, Kelly Sullivan, Pej Vahdat, Henry G. Sanders
  • Prodotto nel: 2017 da TODD BLACK, JENNIFER FOX, BRIAN OLIVER, DENZEL WASHINGTON PER BRON STUDIOS, CROSS CREEK PICTURES, ESCAPE ARTISTS, LSTAR CAPITAL, MACRO, TOPIC STUDIOS COMPANY
  • Distribuito da: WARNER BROS ITALIA (2018)

TRAMA

La carriera di Roman J. Israel, un determinato avvocato difensore, è stata caratterizzata da un tenace attivismo: la sua vita viene stravolta quando una serie di turbolenti eventi si scontra con i suoi ideali.

Dalla critica

  • Cinematografo

    Dopo aver sorpreso tutti con la sua potente opera prima Lo sciacallo – Nightcrawler , Dan Gilroy è tornato dietro la macchina da presa con Roman J. Israel, Esq. (titolo originale), un film ancora una volta incentrato su un personaggio principale complesso e stratificato. Se il suo esordio era un thriller notturno e inquietante, in questo secondo lungometraggio Gilroy opta per lo stesso genere, ma dandogli un contorno giudiziario ancor più politico: il protagonista, interpretato da Denzel Washington, è un avvocato di Los Angeles che ha sempre lottato per le cause dei più deboli, oltre ad essere un impegnato attivista per i diritti civili. Per le sue convinzioni e per combattere la sua battaglia per la giustizia, trascura la famiglia e la sua vita privata. Tuttavia, l’idealismo che ha contraddistinto la sua esistenza viene messo seriamente in discussione quando il suo socio in affari ha un attacco di cuore e a lui viene offerto un posto in un prestigioso studio legale gestito dal ricco e ambizioso George Pierce (Colin Farrell), uno “squalo” sostenitore di valori morali ben diversi da quelli che Israel ha sempre onorato. Interessante riflessione sull’opportunismo contemporaneo, Roman J. Israel, Esq. è un lungometraggio che, partendo dal personaggio dell’avvocato protagonista, amplia i suoi spunti all’America odierna, mostrando con il giusto cinismo come si possa cambiare a seconda della situazione in cui ci si trova. Gilroy continua a parlare con forza del mondo di oggi, mostrando un’umanità in crisi e disposta a tutto pur di raggiungere i propri obiettivi, anche se manca la forza visiva del film precedente e alcuni passaggi di sceneggiatura sanno un po’ di già visto. Nonostante questo e una conclusione piuttosto debole, la pellicola riesce comunque a coinvolgere dall’inizio alla fine, supportata da dialoghi ben scritti e dalla potente prova di Washington, perfettamente in parte, che si è guadagnato con questa interpretazione l’ottava nomination agli Oscar della sua carriera.

In programmazione in questi cinema

Cosa vuoi fare?

Idee per il tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altri film nei dintorni

Le ereditiere

  • Uscita:
  • Regia: Marcelo Martinessi
  • Cast: Ana Brun, Margarita Irún, Ana Ivanova, Patricia...

Asuncion, Paraguay. 2012. Due donne Chela e Chiquita, entrambe discendenti della borghesia coloniale decaduta, hanno...

Il verdetto

  • Uscita:
  • Regia: Richard Eyre
  • Cast: Emma Thompson, Stanley Tucci, Fionn Whitehead, Ben...

Mentre il suo matrimonio con Jack vacilla, l'eminente giudice dell'Alta Corte britannica Fiona Maye è chiamata a...

Scheda e recensioni

Nessuno come noi

  • Uscita:
  • Regia: Volfango de Biasi
  • Cast: Alessandro Preziosi, Sarah Felberbaum, Vincenzo...

Torino, 1987. Vincenzo, per gli amici Vince, aspirante paninaro e aspirante diciassettenne, è innamorato di Caterina,...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...